Risultati sul campo.

Risultati sul campo

Zeolite, caolino e sapone molle. Tre proposte biologiche per le colture

Rispettano l’ambiente e potenziano le difese delle piante

Prodotti efficaci e consentiti in agricoltura biologica?

Con questa news puntiamo l’attenzione su zeolite, caolino e sapone molle.

Tre prodotti naturali che rispettano l’ambiente e allo stesso tempo contribuiscono a potenziare le difese delle piante.

In pratica, alcune delle strategie naturali di cui in agricoltura biologica si parla sempre più spesso e si fa largo impiego.

Vediamo insieme di cosa si tratta.

Zeolite, per proteggere le piante e arricchire il terreno

Si dice zeolite ma, ad essere precisi, bisognerebbe parlare di zeoliti – al plurale – dato che questi minerali si trovano in numero elevato e in diverse tipologie.

In agricoltura le zeoliti naturali vengono usate come corroboranti per migliorare le difese naturali delle piante e come ammendanti per migliorare le caratteristiche fisiche e chimiche del suolo.

Tra i prodotti a base di zeolite ci sono, per esempio, l’ammendante Zeofert e il corroborante Zeodry. Tutti e due composti di zeolite 100% naturale e non trattata chimicamente.

Il primo, Zeofert, si trova in forma granulare a base di clinoptilolite e si applica al terreno. Particolarmente indicato negli uliveti, vigneti, alberi da frutta, nel settore degli ortaggi e del vivaismo per potenziare le risorse di nutrienti del suolo.

ZeoDry, invece, è un potenziatore delle difese delle piante a base di zeolite composta al 100% da clinoptilolite micronizzata. L’applicazione è fogliare o per fertirrigazione e si usa su tutte le colture durante tutto il ciclo produttivo, per:

  • favorire la formazione di una barriera protettiva ad azione meccanica sulle foglie e sui frutti;
  • aiutare la cicatrizzazione delle micro lesioni su foglie, rami e frutti;
  • ridurre l’umidità presente sulla superficie fogliare e i frutti;
  • sfavorire l’insediamento di funghi, insetti, acari e nematodi.

Sapone molle, per stimolare le difese naturali

ZeoSoap è un sapone molle naturale consentito in agricoltura biologica e disponibile in due versioni: liquido o gel.

Acqua, sali di potassio e oli vegetali: eccola qua la semplice ricetta di questo corroborante naturale.

Pur essendo indicato per tutte le colture, le sue specificità sono la frutticoltura, l’orticoltura e le piante ornamentali.

L’applicazione? Sempre fogliare.

Come si spiega anche in un articolo su Agronotizie  il sapone molle si usa per:

  • rafforzare le difese naturali delle piante;
  • limitare gli stress ambientali;
  • prevenire le infestazioni da parte di insetti a corpo molle come: afidi, aleurodidi, acari, psille, cicaline, neanidi di cocciniglie, metcalfa…;
  • limitare l’umidità fogliare.

Grazie all’azione pulente del prodotto, infatti, melate e fumaggini sono disgregate e viene deterso qualsiasi altro rivestimento organico che diminuisce la fotosintesi e gli scambi gassosi a livello delle foglie.

Caolino, il super bianco per salvaguardare le colture

Il caolino è una roccia di origine sedimentaria molto diffusa e dal colore che va dal bianco al giallo grigiastro, composta di caolinite e altri minerali argillosi del gruppo della caolinite.

In agricoltura è usato come corroborante, per potenziare le difese e migliorare la resistenza allo stress delle piante, specie quello provocato da cause termiche e idriche.

La patina bianca, infatti, funziona come un climatizzante ed è un buon repellente per la mosca dell’olivo.

Un prodotto a base di caolino? Caolino Natural White. È costituito da polvere di roccia micronizzata ottenuta al 100% da caolino si trova in pacchi da 20 kg. L’applicazione? Fogliare,

I consigli degli agronomi di Agricola Internazionale

Ricordate che con i prodotti naturali come caolino, zeolite, sapone molle bisogna ragionare in un’ottica di prevenzione e non di cura. Quindi organizzate bene le tempistiche.

Inoltre, come per tutti i prodotti, leggete sempre attentamente le schede prodotto con le indicazioni in etichetta.

Dubbi? Non esitate a contattarci per domande

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato su tutte le nostre novità

Accetto la privacy policy