Risultati sul campo.

Risultati sul campo

ZeoSoap, il sapone molle bio che potenzia le difese delle piante

In gel o liquido, la svolta ecologica in agricoltura

Alzi la mano chi ancora non conosce ZeoSoap, il sapone molle consentito in agricoltura biologica.

Oggi, con questa news, vogliamo puntare i riflettori proprio su questo prodotto, per farlo scoprire anche a chi ancora non lo ha provato. Si tratta di una soluzione che a noi di Agricola Internazionale sta regalando grandi soddisfazioni, essendo un prodotto elicitore in grado di stimolare le difese naturali delle piante nel rispetto dell’ambiente.

Cos’è ZeoSoap?

È, come abbiamo anticipato, un sapone molle naturale. A comporlo è un insieme di acqua, sali di potassio e oli vegetali che, in realtà, altro non sono che olio di oliva. Viene usato in agricoltura come corroborante, ossia come sostanza in grado rinvigorire le difese naturali delle piante.

È indicato per tutte le colture, con un’attenzione speciale per la frutticoltura, l’orticoltura e le piante ornamentali. Quindi via libera all’utilizzo per albicocchi, peschi, susini, ciliegi, meli, peri, viti, piante di agrumi, fiori da balcone e molto altro ancora…

Perché si usa e a cosa serve.

Avete presente gli effetti sulle piante dovuti alla presenza di insetti a corpo molle come gli afidi, gli acari, le cocciniglie o le cicaline? Si, proprio loro, nemici delle nostre colture in grado di rilasciare melata e altre sostanze zuccherine e di favorire l’insorgenza delle fumaggini sulle foglie. Oppure durante i trattamenti fogliari, quando a causa della tensione superficiale dell’acqua, la bagnatura non risulta uniforme e completa come sarebbe giusto che sia?

ZeoSoap agisce su questi problemi, andando a ridurli in maniera naturale.

Grazie all’azione pulente del prodotto (del resto, se si chiama sapone molle, un motivo c’è) melate e fumaggini vengono disgregate, ma viene deterso anche qualsiasi altro rivestimento organico che riduce la fotosintesi e gli scambi gassosi a livello delle foglie. In questo modo migliora la qualità produttiva e la resa della pianta.

Inoltre ZeoSoap limita l’umidità fogliare, assolutamente da evitare per non incentivare il proliferare di alghe, funghi e batteri.

Ultima buona notizia? ZeoSoap è biologico e totalmente biodegradabile!

Liquido in tanica o gel in barattolo?

ZeoSoap esiste in due versioni: liquida o gel. A voi la scelta, in entrambe i casi l’applicazione è fogliare.

La versione in gel acquoso, morbido a temperatura ambiente, è venduto in scatole di 6 barattoli da 750 g. La dose minima del gel è di 50 gr/100 L. Per ottenere un effetto dilavante si usa alla dose di 0,5-1 kg/100 L. Il trattamento è da ripetersi ogni 7-10 giorni, per 2 o 3 applicazioni. La dose può variare in base al grado di durezza dell’acqua.

La versione liquida, invece, è venduta in taniche da 5 litri in scatole da 4 pezzi

Si usa in soluzione acquosa alla dose 1-2 L/100 L di acqua. Il trattamento è da ripetersi ogni 7, massimo10 giorni. Per ridurre la tensione superficiale dell’acqua e ottenere una copertura più fine ed omogenea delle gocce si usa in dose di 50 ml/100 L di acqua. Il prodotto essendo un corroborante non necessità del patentino fitosanitario.

Da ricordare prima dell’utilizzo.

Mai usare ZeoSoap sotto il sole cocente; il trattamento va effettuato nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente la sera.

È molto importante, inoltre, non usare ZeoSoap durante la fioritura per evitare che la soluzione sia d’ostacolo alla funzione degli insetti impollinatori.

Ultimo consiglio: è sempre buona abitudine fare un piccolo saggio preventivo, per verificare la compatibilità e l’eventuale fitotossicità con possibili colture sensibili.

Vorreste saperne di più?

Leggete la nostra scheda prodotto con le indicazioni in etichetta e non esitate a contattarci per dubbi o domande.

In più, per essere sempre aggiornati, iscrivetevi alla nostra newsletter!

 

 

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato su tutte le nostre novità

Accetto la privacy policy