Risultati sul campo.

Risultati sul campo

Prove sul campo dei mezzi tecnici per l’agricoltura. Perché?

Cosa sono le prove sul campo per testare i mezzi tecnici per l’agricoltura. E perché si fanno?

Quello delle prove sul campo è un momento importante per la commercializzazione dei mezzi tecnici per l’agricoltura.

Si tratta, infatti, di uno strumento utile per soddisfare le necessità di un mercato sempre più esigente e specializzato. Ma non solo.

Le prove sul campo sono un passaggio strategico soprattutto per trasferire nelle aziende agricole l’innovazione tecnica e al contempo perfezionare le modalità di impiego dei prodotti.

In questo articolo vi raccontiamo l’esperienza del nostro team di Agricola Internazionale, che da anni svolge prove sul campo sui prodotti presenti sul catalogo.

Ogni anno, infatti, i tecnici di Agricola pianificano e  conducono con l’aiuto di collaboratori una ventina di prove tra pieno campo e serra su diverse colture, in diverse zone geografiche, e climatiche dell’Italia

L’obiettivo? Testare l’efficacia dei prodotti, provare i vari metodi di applicazione e condividere i risultati con tecnici e agricoltori.

Prove in campo per mezzi tecnici agricoli? Un lavoro di squadra

Fare le prove in campo è un lavoro collaborativo, che mette in rete o coinvolge diversi soggetti.

Come Agricola Internazionale, solitamente, facciamo capo a diverse realtà, sulle basi delle necessità che di volta in volta si presentano.

Per esempio collaboriamo spesso con:

  • i centri di saggio per svolgere analisi scientifiche orientate a registrare i nuovi fitofarmaci e testare l’efficacia dei biostimolanti;
  • le fondazioni di ricerca, per svolgere prove di impiego e ricevere i feedback sull’efficacia dei prodotti e nuovi consigli sul timing e metodi di applicazione;

Ma spesso – e soprattutto per i concimi e i biostimolanti – realizziamo anche delle prove dimostrative su larga scala per testare letteralmente “sul campo” l’efficacia del prodotto, coinvolgendo gli agricoltori e i tecnici delle organizzazioni di produttori, consorzi e cooperative.

Durante questo tipo di prove noi di Agricola Internazionale monitoriamo la situazione e periodicamente inviamo sul posto i nostri tecnici per valutare l’andamento, effettuare dei rilievi e ottenere nuovi dati.

Qualche esempio di prova sul campo…

Nel 2021, per esempio, abbiamo svolto in collaborazione con varie cooperative agricole prove sul campo con Kelpak®.

In Maremma Toscana abbiamo testato il prodotto in relazione all’allegagione dell’olivo, ossia la delicata fase del ciclo vitale in cui i fiori iniziano a trasformarsi in frutti.

Altre prove sono state svolte sul nocciolo, in Piemonte.

Nel Lazio e in Abruzzo abbiamo testato la calciocianamide su carote e patate

Le prove in campo di prodotti a base di zeolite, sono state invece effettuate sulla rucola, per testare l’effetto della cicatrizzazione dopo il taglio, a seguito della raccolta.

E dopo?

Una volta terminate le prove sul campo, effettuati i rilievi e presi e analizzati i dati, i risultati vengono presentati e divulgati alla rete di clienti e partner sotto forma di volantini, presentazioni e incontri.

Un modo per dare al cliente una visione concreta e reale di come agiscono i nostri prodotti e poter ottimizzare il loro impiego.

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato su tutte le nostre novità

Accetto la privacy policy